Hotels Umbria: hotel, alberghi, centri benessere, agriturismi, relais, residenze d'epoca e ville, Country House e Case Vacanza

Hotel in Umbria / Alberghi

Mappa Umbria

Dove Alloggiare

Scoprire l'Umbria

Tutte le Offerte

Offerte Last Minute

Offerte Last Minute

MAILING LIST

Iscriviti per ricevere OFFERTE e LAST MINUTE

E-mail

Tours Club


 Subscribe in a reader


Banner Pubblicitari Hotelinumbria

Ita.Hotel in Umbria - Versione Italiana Eng.Umbria Hotels - English Version

Migliore Tariffa Garantita

Pacchetti Offerte

Offerte week-end

Last Minute Umbria

Offerte Eventi

Ferragosto

Offerte Ferragosto in Umbria 2017

Estate 2017

Offerte Estate 2017

Offerte Mensili

Offerte Agosto

Offerte Settembre

Offerte Ottobre

Prossimi eventi

Offerte Agosto Montefalchese 2017 Offerte Quintana di Foligno 2017 Offerte I Primi D'Italia 2017 Musei in Umbria Parchi Naturali in Umbria

Informazioni

Informazioni Turistiche in Umbria

Rafting in Umbria

Area albergatore

Inserisci struttura

Servizi hotel

Siti Web Low Cost

Travel Partners

Links 1 - 2 - 3 - 4

Scambio Link

Offerte Messico

Offerte Messico

TextradTextrad

MCS - Art InventorMadeleine Chartrand Sperlich - Art inventor

La Cipolla di Cannara

Cipolla di Cannara (PG) A Cannara, piccola cittadina nel cuore della Valle Umbra meridionale a meno di 10 km da Assisi, da secoli si coltiva la Cipolla di Cannara (allium cepa).
La coltivazione della cipolla ha origini molto antiche e si è sviluppata per la particolare conformazione del suo terreno molto argilloso, abbondante d'acqua con una discreta presenza di potassio e la scarsa presenza di sostanze organiche che permette di ottenere un prodotto altamente conservabile. Le testimonianze sulle proprietà  gastronomiche e terapeutiche della cipolla ci giungono fin dal 1600, dove veniva utilizzata per la preparazione di zuppe con rape, bietola e piselli.
Cannara è l'area tipica di produzione delle cipolle, dove i coltivatori del luogo hanno mantenuto vive le tradizioni produttive e gastronomiche di un tempo (salsicce del cipollaro, zuppa di cipolla, ecc.).
In questa piccola cittadina la coltivazione delle cipolle, ancora completamente manuale, è legata alle tradizioni ed alla cultura contadina, infatti ogni anno nella prima decade di Settembre si svolge la Festa della Cipolla di Cannara, dove si può assistere alla legatura delle cipolle nelle caratteristiche trecce e mazzocchi (mazzi), che facilitano la conservazione e l'uso del prodotto.
Per questo piccolo paese in provincia di Perugia la Festa della Cipolla significa una delle manifestazioni più importanti dell'anno oltre che l'evento del Settembre Cannarese, che alterna per tutto il mese esposizioni d'arte e fotografiche, momenti di teatro, musica, folclore, alle tradizionali celebrazioni liturgiche in onore del patrono di Cannara San Matteo (21 settembre).
La Festa della Cipolla nasce con lo scopo di valorizzare questo importante prodotto locale che viene cucinato in molteplici varietà , ed offerto alla degustazione del pubblico in sei stand gastronomici, allestiti nelle piazze cittadine del centro storico di Cannara.
La Cipolla di Cannara è riconosciuta come Prodotto Agroalimentare Tradizionale (P.A.T.) dal Ministero delle politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Elenco dei Prodotti Tipici in Umbria