Hotels Umbria: hotel, alberghi, centri benessere, agriturismi, relais, residenze d'epoca e ville, Country House e Case Vacanza

Hotel in Umbria / Alberghi

Mappa Umbria

Dove Alloggiare

Scoprire l'Umbria

Tutte le Offerte

Offerte Last Minute

Offerte Last Minute

MAILING LIST

Iscriviti per ricevere OFFERTE e LAST MINUTE

E-mail

Tours Club


 Subscribe in a reader


Banner Pubblicitari Hotelinumbria

Ita.Hotel in Umbria - Versione Italiana Eng.Umbria Hotels - English Version

Migliore Tariffa Garantita

Pacchetti Offerte

Offerte week-end

Last Minute Umbria

Offerte Eventi

Ferragosto

Offerte Ferragosto in Umbria 2017

Estate 2017

Offerte Estate 2017

Offerte Mensili

Offerte Agosto

Offerte Settembre

Offerte Ottobre

Prossimi eventi

Offerte Agosto Montefalchese 2017 Offerte Quintana di Foligno 2017 Offerte I Primi D'Italia 2017 Musei in Umbria Parchi Naturali in Umbria

Informazioni

Informazioni Turistiche in Umbria

Rafting in Umbria

Area albergatore

Inserisci struttura

Servizi hotel

Siti Web Low Cost

Travel Partners

Links 1 - 2 - 3 - 4

Scambio Link

Offerte Messico

Offerte Messico

TextradTextrad

MCS - Art InventorMadeleine Chartrand Sperlich - Art inventor

Narni - Umbria

Narni Sotterranea

Per chi ama l'arte e la storia, NARNI SOTTERRANEA offre un'importante varietà  di ambienti da visitare nell'ambito di un percorso guidato. Durante questa visita si possono ammirare i locali sotterranei dell'antico complesso conventuale di SAN DOMENICO con annessa una chiesa ipogea affrescata nel XIII e XV secolo, una cisterna romana ed una cella ricca di graffiti realizzati dai reclusi del tribunale dell' INQUISIZIONE. Lo stesso tour prevede la visita guidata all' ex cattedrale di San Domenico, dove è possibile ammirare uno splendido mosaico bizantino del VI sec. In caso di eventi nella chiesa suddetta, in alternativa si potranno visitare i sotterranei di S. MARIA IMPENSOLE, dell'VIII secolo, a tre navate, costruita sui resti di un edificio romano. Trasformata in cripta nel XII secolo, conserva ancor oggi due cisterne del III/II sec. a.C . Solo su prenotazione è possibile la visita anche all'interno dell'acquedotto romano della Formina (I sec. d.C.).

LA SCOPERTA:
Tutto accadde e venne alla luce perchà© circa 30 anni fa, per puro caso, un gruppo di amici, uniti dagli stessi interessi, e dalle stesse curiosità , tipiche della loro età , "anima e spina dorsale" del gruppo Utec, si è imbattutto in una serie di stanze sotterranee della sua città , Narni. Anni e anni di scavi e ricerche, ancora in corso di svolgimento, hanno dimostrato che quei locali altro non erano che i luoghi d'azione dell'Inquisizione. Da quell'iniziale gruppo di amici, la costanza della ricerca di Roberto Nini ha infatti portato alla scoperta, tra le altre stanze, una cella e la sala delle torture e dei tormenti.

I SOTTERRANEI:
Il percorso inizia dal complesso conventuale di S. Domenico con l'ingresso in una chiesa del XII secolo, scoperta solo 30 anni fa, che conserva affreschi tra i più antichi della città .
Attraverso un varco nella muratura si passa in un locale con cisterna romana, probabilmente resto di una domus, e subito dopo, percorrendo un lungo cunicolo, si giunge in una grande sala, dove avevano luogo gli interrogatori del Tribunale dell'Inquisizione, attestato da documenti ritrovati nell'archivio storico comunale, negli Archivi Vaticani e al Trinity College di Dublino, oltre ai segni lasciati dagli strumenti di tortura sulla muratura.Una piccola cella, unica nel suo genere, documenta con segni graffiti sulle pareti le sofferenze patite dagli inquisiti, uno dei quali ha voluto lasciare un messaggio attraverso un codice grafico, con simboli alchemico massonici non ancora completamente decifrati. Su richiesta si può visitare il sotterraneo della chiesa di Santa Maria Impensole, dove si conservano strutture romane con 2 cisterne, sopra alle quali fu edificata una chiesa nell'ottavo secolo, poi utilizzata per costruire una soprastante chiesa romanica.Il percorso nella "Narni Sotterranea" termina all'interno del Lacus, la grande cisterna altomedioevale presente sotto la fontana di piazza Garibaldi, già  piazza del Lago.

L'ACQUEDOTTO:
L'acquedotto romano detto "Formina" fu forse costruito dal curator aquarum Nerva, nel 27 d.c. sotto l'impero di Tiberio. L'acquedotto è lungo 13 km circa e mantiene una pendenza costante. Si snoda lungo le pendici delle colline, attraversa tre monti con altrettanti trafori e attraverso i ponti supera alcuni corsi d'acqua.
L'associazione Subterranea offre l'opportunità  di scoprire un affascinante percorso sotterraneo all'interno dell'unico acquedotto romano aperto al pubblico in Italia. E' possibile camminare in un condotto lungo 700 metri, per comprendere le difficoltà  superate dagli operai durante lo scavo nella roccia, ammirare le fantastiche concrezioni e quindi uscire, attraverso una ripida scala a chiocciola scavata nella roccia , da un pozzo profondo 18 metri. Abiti e scarpe di ricambio sono indispensabili. La visita è sconsigliata a chi soffre di claustrofobia, ha problemi cardiaci e supera il quintale di peso. L'avventura è assicurata! La visita all'acquedotto si effettua unicamente nel periodo 01 Aprile - 30 Ottobre nei giorni festivi e prefestivi su prenotazione, inviando almeno 10 giorni prima le generalità  dei partecipanti. Il costo è di 20,00 € a persona, comprensivo della guida, casco e polizza assicurativa.

GLI ITINERARI:
Sulle orme di San Francesco: Dalla città  di Narni, lungo l'acquedotto romano "Formina", S.Francesco si diresse sulle montagne del paese di S. Urbano, dove si ritirò in preghiera all'interno di una grotta, sulla quale in seguito fu fondato il convento del Sacro Speco. Proponiamo lo stesso itinerario, particolarmente suggestivo, attraverso la mistica atmosfera del bosco umbro, ammirando i resti dell'antico acquedotto, fra cui 2 ponti romani in opera quadrata e la visita al convento francescano.
Sentiero Benedettino: L'abbazia di S. Cassiano fu fondata intorno all'anno mille dall'abate Orso sui resti di un eremo preesistente. Il complesso conserva ancora le tracce di una chiesa orientata nord-sud, esattamente ortogonale a quella attuale, costruita con numerosi materiali romani di riuso. L'abbazia, detentrice di considerevoli possessi fondiari, fu commendata anche a Papa Borgia. Ebbe una ricca biblioteca e uno scriptorium. Il luogo è particolarmente affascinante, tanto che proprio da qui Corot dipinse il celebre paesaggio con il ponte romano d'Augusto, oggi esposto nel museo del Louvre.
Le città  sepolte di Ocrilum e Carsulae: L'Umbria fu uno dei territori che i romani, nella loro conquista della penisola, assoggettarono per primo. A pochi chilometri dalla capitale dell'impero essi costruirono grossi centri urbani, alcuni dei quali si modificarono nel corso dei secoli, giungendo fino a noi nella loro veste attuale, altri invece furono abbandonati di fretta e furono coperti dalla terra e dalla vegetazione, è questo il caso di Ocriculum e Carsulae. Tra loro vicini ma diversi, sia per il materiale utilizzato per le costruzioni, tufo nel primo caso e calcare nel secondo, sia per il destino che segnò la loro fine. Una cosa li univa: la via Flaminia che li attraversava, e che, nel tratto vicino a Narni, superava il fiume Nera per mezzo del superbo ponte detto di Augusto.
Tra gli edifici romanici nella bassa Umbria: L'Umbria è la terra mistica e religiosa per eccellenza. Prima di Francesco un altro Santo nacque in questa verde regione: Benedetto. L'ordine dei Benedettini fu uno fra i più importanti nel medioevo, "Ora et Labora" era il loro motto ed essi misero in pratica queste parole costruendo chiese ed abbazie che ammiriamo ancora oggi per il loro stile semplice ed austero. Narni, città  umbra, medioevale per eccellenza, ha un intero scrigno di questi tesori, per lo più ancora sconosciuti, una serie di edifici religiosi che meritano una visita e la nostra ammirazione: San Cassiano, San Michele Arcangelo, Santa Pudenziana, San Martino, Santa Maria Impensole e nelle vicinanze San Pietro in Valle, fondata dai Longobardi.

COME ARRIVARE:
Una volta giunti a Narni dirigersi nel centro storico lungo via Mazzini, a metà  della quale troverete sulla sinistra l'indicazione che vi condurrà  nei giardini pubblici di S.Bernardo dove è l'ingresso di Narni Sotterranea.

ORARI DELLE VISITE GUIDATE:
dal 1/4 al 31/10
Sabato ore 15.00, 16.30 e ore 18.00
festivi ore 10.00 , ore 11.15, ore 12.30, ore 15.00 , ore 16.15 , ore 17.30
dal 1/11 al 31/3
festivi ore 11.00, ore 12.15, ore 15.00 , ore 16.15 (il giorno di Natale escluso)
Su prenotazione, per gruppi, è possibile effettuare visite guidate in qualsiasi giorno ed orario dell'anno Durante i ponti festivi le visite si effettuano anche nei giorni feriali; per gli orari consultare le NEWS. Sono possibili aperture straordinarie durante l'anno, per parteciparvi contattare telefonicamente l'Associazione.
ORARIO ESTIVO IN VIGORE DAL 15/06/2011 AL 15/09/2011:
FERIALI una visita guidata alle ore 12.00 e una alle ore 17.00.
SABATO ore 15.00, ore 16.30, ore 18.00.
DOMENICA ore 10.00 - 11.15 - 12.30. ore 15.00 - 16.15 - 17.30
Negli orari sopra indicati non è necessaria la prenotazione per gruppi inferiori a 10 persone, mentre per gruppi di quantità  superiore, le prenotazioni devono pervenire almeno 10 giorni prima della data di visita. Qualora non si riceva una conferma alla prenotazione entro breve tempo, attraverso la modalità  indicata, la preghiamo di contattarci telefonicamente. - Qualora ci fossero degli eventi che impedissero la visita nella chiesa di San Domenico, in alternativa si visiteranno i sotterranei della chiesa di Santa Maria Impensole.

TARIFFE 2011:
Interi: € 6,00
Bambini dai 6 ai 14 anni: € 3,00
Bambini fino a 6 anni: Gratuiti
Gruppi oltre 20 persone e Scuole Medie Superiori: € 5,00
Scuole Elementari e Medie Inferiori: € 3,00

PER INFORMAZIONI: Cell. 339.1041645 - Tel 0744.722292

Photo Gallery (clicca per aprire le immagini)
Altare Narni Sotterranea Cappella Narni Sotterranea Cella Narni Sotterranea Dettaglio della Cella Sala dell'inquisizione Acquedotto romano della Formina

Strutture ricettive a Narni

Hotel Narni, Alberghi Narni, Agriturismi Narni, Centri benessere, Residenze d'epoca, Case Vacanza.

Informazioni

Narni, Ristoranti Narni, Musei Narni, Mappa di Narni.

Eventi umbri: Umbriajazz - Eurochocholate - Festival di Spoleto - Giostra della Quintana - Ottobre Trevano - Calendimaggio - Corsa dei Ceri - Trasimeno Blues - Mercato delle Gaite - I primi d'Italia - Natale / Capodanno.