Hotels Umbria: hotel, alberghi, centri benessere, agriturismi, relais, residenze d'epoca e ville, Country House e Case Vacanza

Hotel in Umbria / Alberghi

Mappa Umbria

Dove Alloggiare

Scoprire l'Umbria

Tutte le Offerte

Offerte Last Minute

Offerte Last Minute

MAILING LIST

Iscriviti per ricevere OFFERTE e LAST MINUTE

E-mail

Tours Club


 Subscribe in a reader


Banner Pubblicitari Hotelinumbria

Ita.Hotel in Umbria - Versione Italiana Eng.Umbria Hotels - English Version

Migliore Tariffa Garantita

Pacchetti Offerte

Offerte week-end

Last Minute Umbria

Offerte Eventi

Ferragosto

Offerte Ferragosto in Umbria 2017

Estate 2017

Offerte Estate 2017

Offerte Mensili

Offerte Agosto

Offerte Settembre

Offerte Ottobre

Prossimi eventi

Offerte Agosto Montefalchese 2017 Offerte Quintana di Foligno 2017 Offerte I Primi D'Italia 2017 Musei in Umbria Parchi Naturali in Umbria

Informazioni

Informazioni Turistiche in Umbria

Rafting in Umbria

Area albergatore

Inserisci struttura

Servizi hotel

Siti Web Low Cost

Travel Partners

Links 1 - 2 - 3 - 4

Scambio Link

Offerte Messico

Offerte Messico

TextradTextrad

MCS - Art InventorMadeleine Chartrand Sperlich - Art inventor

Eremo delle Carceri - Assisi

Eremo delle Carceri di Assisi

L'Eremo delle Carceri è a circa 5 km dalla città  di Assisi salendo sul Monte Subasio. E' costruito presso un'antica chiesetta circondata da diverse grotte ed un magnifico bosco di lecci, sul luogo dove S. Francesco e i suoi seguaci si ritrovavano in preghiera e meditazione. Si racconta che il nome "Eremo delle Carceri" derivi dalla parola "carcere" con cui i frati usavano definire il loro sacro ritiro. Nei primi del "˜300 il luogo venne affidato ai frati minori e successivamente alle cure del beato Paoluccio Trinci che vi costruଠle prime celle in forma di dormitorio intorno alla grotta di S. Francesco. Con il tempo l'Eremo delle Carceri fu ampliato con un refettorio e un piccolo chiostro. Per chi visita il magnifico luogo (raggiungibile solo con servizio taxi o propria vettura), la parte più suggestiva sarà  sicuramente la Grotta di San Francesco, in origine un unico ambiente ora divisa in due vani, uno con il letto di pietra su cui dormiva il Santo, nell'altro, dove è presente un masso dove probabilmente Francesco sedeva per pregare. Sull'altare è posto un Crocifisso che si ritiene sia quello che S. Francesco portava sul petto quando andava ad evangelizzare le genti. Si accede poi all'aperto, per una minuscola porta. Qui si scorge sul pavimento una lapide traforata, detta "Il Buco del Diavolo": la tradizione vuole che attraverso questa apertura nella montagna sprofondasse il demonio, dopo avere inutilmente tentato Francesco.
Nel bosco sottostante troviamo le grotte del Beato Rufino e del Masseo, di frate Leone, del santo Bernardo di Quintavalle, del frate Egidio, Silvestro Andrea e Antonio da Stroncone. Qui ancora si può ammirare l'albero degli uccelli, un antichissimo elce, sopra il quale gli uccelli sarebbero venuti a prendere la benedizione del Santo, raffigurato anche nei dipinti di Giotto. Non ultimo, da vedere e da "ascoltare" la pace che si prova percorrendo il sentiero che prosegue nel lecceto.

Photo Gallery (clicca per aprire le immagini)
Eremo di Assisi Affresco con San Francesco

Eremo delle Carceri
Aperto da Pasqua a Novembre: dalle ore 6:30 alle 19:15
Aperto da Novembre a Pasqua: dalle ore 6:30 al tramonto

Strutture ricettive ad Assisi

Hotel Assisi, Alberghi Assisi, Agriturismi Assisi, Centri benessere, Residenze d'epoca, Case Vacanza.

Informazioni

Assisi, Ristoranti Assisi, Musei Assisi.