Hotels Umbria: hotel, alberghi, centri benessere, agriturismi, relais, residenze d'epoca e ville, Country House e Case Vacanza

Hotel in Umbria / Alberghi

Mappa Umbria

Dove Alloggiare

Scoprire l'Umbria

Tutte le Offerte

Offerte Last Minute

Offerte Last Minute

MAILING LIST

Iscriviti per ricevere OFFERTE e LAST MINUTE

E-mail

Tours Club


 Subscribe in a reader


Banner Pubblicitari Hotelinumbria

Ita.Hotel in Umbria - Versione Italiana Eng.Umbria Hotels - English Version

Migliore Tariffa Garantita

Pacchetti Offerte

Offerte week-end

Last Minute Umbria

Offerte Eventi

Offerte Estate

Offerte Umbria Jazz

Offerte Ferragosto

Offerte Umbria Jazz 2015

Offerte Mensili

Offerte Giugno

Offerte Luglio

Offerte Agosto

Offerte Settembre

Prossimi eventi

Offerte Estate 2015 Musei in Umbria Parchi Naturali in Umbria

Informazioni

Ristoranti in Umbria
Ristoranti, trattorie, pizzerie, enoteche in Umbria
Centri sportivi
Pub / Birrerie
Discoteche / Clubs
Meteo Umbria
Notizie / News

Rafting in Umbria

Trasporti

Treni ed autobus
Aereoporti
Mappe Umbria

Area albergatore

Inserisci struttura

Servizi hotel

Travel Partners

Links 1 - 2 - 3 - 4

Scambio Link

Offerte Messico

Offerte Messico

TextradTextrad

MCS - Art InventorMadeleine Chartrand Sperlich - Art inventor

Disclaimer

a. Hotelinumbria.it: Il portale del turismo in Umbria.

b. Tutti i contenuti di Hotelinumbria.it, quali logo, testi, immagini, grafica ed altro sono di proprietà  esclusiva e coperti da copyright ; pertanto i contenuti non possono essere copiati, distribuiti o commercializzati. Per accordi commerciali scrivere a merketing@hotelinumbria.it o contattare la nostra sede.

c. Il portale hotelinumbria.it non garantisce per il contenuto dei siti collegati e che non sono da esso gestiti.

d. Hotelinumbria.it operera sempre nel rispetto della NETIQUETTE (etica e norme di buon uso dei servizi di rete fra gli utenti dei servizi telematici di rete), tutti coloro che hanno contatti con questo portale sono tenuti a rispettare tali regole. Infrangere alcune di queste regole significa commettere veri e propri crimini elettronici, che come tali sono punibili dalla legge.

e. Tutti gli accordi di hotelinumbria.it con strutture turistiche o altri partner commerciali dovranno essere regolati e sottoscritti di comune accordo.

f. Hotelinumbria.it non svolge attività  di intermediazione ma fornisce i contatti alle strutture, pubblicizzandole attraverso il suo network.

g. Il portale hotelinumbria.it tutela i dati personali dei clienti secondo la legge italiana sulla privacy, Legge 31 dicembre 1996, n. 675.

h. Il portale turistico hotelinumbria.it potrebbe contenere inesattezze, errori di battitura, numeri non corretti, etc. e presentare dei problemi di operatività , pertanto non si assume alcuna responsabilità  per danni che queste mancanze possano provocate direttamente o indirettamente alla clientela.

i. I nomi delle strutture inserite non sono reali ma solo indicativi della tipologia di struttura e della località  di appartenenza. I reali nomi e contatti verranno forniti soltanto ai clienti che confermano una prenotazione. Hotelinumbria non è resposabile dei malintesi dovuti alla omonimia di alcune strutture ricettive con i nomi assegnati alle strutture presenti nel portale.

Trattamento dei Dati personali

(Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003)
Ai sensi dell'articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D. Lgs. 30/06/2003 n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali") si informa che il trattamento dei dati personali da Voi forniti o comunque acquisiti nell'ambito della Nostra attività , avviene secondo principi di liceità , correttezza e trasparenza, garantendoVi, comunque, il pieno esercizio dei Vostri diritti, come sotto meglio specificato.
In particolare, i dati idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonchà© i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell'interessato.
Il trattamento è finalizzato unicamente: alla gestione dei rapporti commerciali, finalità  amministrative e contabili e per lo svolgimento di attività  economiche; agli obblighi previsti dalla legge, regolamenti contrattuali, disposizioni impartite da autorità  a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e di controllo.
Il trattamento viene effettuato sia in forma manuale che utilizzando strumenti informatici.
Titolare del trattamento luogo del trattamento
Titolare del trattamento è il soggetto scrivente.Il trattamento avverrà  presso la sede della ditta.
Il Titolare del trattamento ha nominato un Responsabile del trattamento dei dati personali.
I Suoi dati saranno eventualmente comunicati in territorio nazionale agli Uffici preposti alla ricezione dei dati contabili e fiscali e comunque per la gestione degli adempimenti contabili e fiscali.
I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, e non saranno oggetto di diffusione nà© in territorio nazionale nà© in territorio internazionale.
Il conferimento dei dati è necessario per l'esatta esecuzione degli obblighi contrattuali, e la loro mancata indicazione comporta l'impossibilità  di portare a termine l'adempimento delle obbligazioni contrattuali a nostro carico.
Agli interessati sono riconosciuti i diritti di cui all'articolo 7 del citato Codice e in particolare:il diritto di accedere ai propri dati personali, il diritto di chiederne la rettifica, il diritto di chiederne l'aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, il diritto di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi, rivolgendo le richieste al Titolare del Trattamento.
Il Titolare del trattamento dei dati forniti è la ditta TEXTRAD, con sede legale a Foligno (PG).
L'Utente, affidando i suoi dati a Hotelinumbria autorizza TEXTRAD alla raccolta, alla comunicazione e al trasferimento di dei propri dati personali, ai soggetti, nei limiti e per le finalità  indicate nella presente informativa.

Netiquette

(Etica e norme di buon uso dei servizi di rete)
Fra gli utenti dei servizi telematici di rete, prima fra tutte la rete Internet, ed in particolare fra i lettori dei servizi di "news" Usenet,si sono sviluppati nel corso del tempo una serie di "tradizioni" e di "principi di buon comportamento" (galateo) che vanno collettivamente sotto il nome di "netiquette". Tenendo ben a mente che la entita' che fornisce l'accesso ai servizi di rete (provider, istututuzione pubblica, datore di lavoro, etc.) puo' regolamentare in modo ancora piu' preciso i doveri dei propri utente, riportiamo in questo documento un breve sunto dei principi fondamentali della "netiquette", a cui tutti sono tenuti ad adeguarsi.
1 - Quando si arriva in un nuovo newsgroup o in una nuova lista di distribuzione via posta elettronica, e' bene leggere i messaggi che vi circolano per almeno due settimane prima di inviare propri messaggi in giro per il mondo: in tale modo ci si rende conto dell'argomento e del metodo con cui lo si tratta in tale comunita'.
2 - Se si manda un messaggio, e' bene che esso sia sintetico e descriva in modo chiaro e diretto il problema.
3 - Non divagare rispetto all'argomento del newsgroup o della lista di distribuzione.
4 - Se si risponde ad un messaggio, evidenziare i passaggi rilevanti del messaggio originario, allo scopo di facilitare la comprensione da parte di coloro che non lo hanno letto, ma non riportare mai sistematicamente l'intero messaggio originale.
5 - Non condurre "guerre di opinione" sulla rete a colpi di messaggi e contromessaggi: se ci sono diatribe personali, e' meglio risolverle via posta elettronica in corrispondenza privata tra gli interssati.
6 - Non pubblicare mai, senza l'esplicito permesso dell'autore, il contenuto di messaggi di posta elettronica.
7 - Non pubblicare messaggi stupidi o che semplicemente prendono le parti dell'uno o dell'altro fra i contendenti in una discussione. Leggere sempre le FAQ (Frequently Asked Questions) relative all'argomento trattato prima di inviare nuove domande.
8 - Non inviare tramite posta elettronica messaggi pubblicitari o comunicazioni che non siano stati sollecitati in modo esplicito.
9 - Non essere intolleranti con chi commette errori sintattici o grammaticali. Chi scrive, e' comunque tenuto a migliorare il proprio linguaggio in modo da risultare comprensibile alla collettivita'.
Alle regole precedenti, vanno aggiunti altri criteri che derivano direttamente dal buon senso:
A - La rete e' utilizzata come strumento di lavoro da molti degli utenti. Nessuno di costoro ha tempo per leggere messaggi inutili o frivoli o di carattere personale, e dunque non di interesse generale.
B - Qualunque attivita' che appesantisca il traffico sulla rete, quale per esempio il trasferimento di archivi voluminosi, deteriora il rendimento complessivo della rete. Si raccomanda pertanto di effettuare queste operazioni in orari diversi da quelli di massima operativita' (per esempio di notte), tenendo presenti le eventuali differenze di fuso orario.
C - Vi sono sulla rete una serie di siti server (file server) che contengono in copia aggiornata documentazione, software ed altri oggetti disponibili sulla rete. Informatevi preventivamente su quale sia il nodo server piu' accessibile per voi. Se un file e' disponibile su di esso o localmente, non vi e' alcuna ragione per prenderlo dalla rete, impegnando inutilmente la linea e impiegando un tempo sicuramente maggiore per il trasferimento.
D - Il software reperibile sulla rete puo' essere coperto da brevetti e/o vincoli di utilizzo di varia natura. Leggere sempre attentamente la documentazione di accompagnamento prima di utilizzarlo, modificarlo o
re-distribuirlo in qualunque modo e sotto qualunque forma.
E - Comportamenti palesemente scorretti da parte di un utente, quali:
- violare la sicurezza di archivi e computers della rete;
- violare la privacy di altri utenti della rete, leggendo o intercettando la posta elettronica loro destinata;
- compromettere il funzionamento della rete e degli apparecchi che la costituiscono con programmi (virus, trojan horses, ecc.) costruiti appositamente;
costituiscono dei veri e propri crimini elettronici e come tali sono punibili dalla legge.